Nella Silicon Valley molestie sul lavoro per il 60% delle donne

Silicon-Valley

 

Il sessanta per cento – 60% – delle donne nella Silicon Valley, in California, ha subito avances sessuali non desiderate sul luogo di lavoro, secondo uno studio pubblicato questa settimana. I due terzi (2/3) delle molestie sono arrivate dai superiori. Lo scrivono il Guardian e molti altri giornali anglosassoni (quelli italiani non pervenuti, al momento, a quanto mi risulta da una ricerca online).

Secondo la ricerca, basata sulle interviste a 220 donne (che lavorano in diverse aziende tra cui Google e Apple e molte altre della San Francisco Bay area) il 77% delle donne che ha subito molestie sul lavoro ha almeno 40 anni. I tre quarti ha figli. Una su quattro è in carriera (al livello C) e ricopre cariche importanti. Una su dieci è tra i fondatori e un altro 11% lavora in venture capital.

La ricerca è stata chiamata, molto significativamente, Elephant in the Valley. In inglese c’è un modo di dire, “elephant in the room”, c’è un elefante nella stanza, che significa che c’è un problema davanti agli occhi di tutti, ma che si vuole ignorare.

Il resto del pezzo lo potete trovare qui http://www.theguardian.com/technology/2016/jan/12/silicon-valley-women-harassment-gender-discrimination

Per ricordarvi come siamo messi in Italia, potete leggere questo blog e  un recente post che ho pubblicato su Medium.com 

 

Annunci

Un pensiero su “Nella Silicon Valley molestie sul lavoro per il 60% delle donne

  1. cesare ha detto:

    Ho letto di recente il libro di uno psicologo americano e i dati che fornisce, riferiti a violenze traumatiche di ogni tipo, non solo di genere, sono agghiaccianti.
    Arriva a parlare di una vera e propria epidemia in corso su cui occorrerebbe intervenire con la massima urgenza.
    Nella nostra Italia (ISTAT 2007) più di 6.700.000 donne tra i 16 e i 70 anni(il 30%!!) ha subito un qualche tipo di violenza, fisica o psicologica, nel corso della vita.
    Elefanti ne abbiamo anche qui.
    Cesare

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...