Il 14 febbraio a Potenza si parla di Toglimi le mani di dosso

toglimi le mani di dosso

Domani 14 febbraio, alle 18, a Potenza, al centro Kikipedia, in via del Popolo 5, l’associazione Telefono Donna, in occasione del One Billion Rising, presenta il libro di Olga Ricci, Toglimi le mani di dosso, una storia vera di molestie e ricatti sul lavoro, della casa editrice Chiarelettere. L’iniziativa è organizzata da Cinzia Marroccoli, presidente dell’associazione Telefono Donna.

“Alla presentazione non ci sarà l’autrice, che ci invierà una lettera appositamente scritta per noi, in quanto Olga Ricci è lo pseudonimo di una giornalista trentenne italiana che oggi lavora come freelance per varie testate nazionali.

Olga, precaria nella redazione di un giornale, ha ricevuto avances e ricatti sessuali per mesi in attesa di un contratto sempre promesso. Per non perdere il lavoro ha cercato di resistere come ha potuto. La sua storia, che è anche quella di tante altre donne, è diventata prima un Blog, “Il porco lavoro” e poi questo libro.

La storia di Olga ci permetterà dunque di fare insieme una riflessione sulle molestie e le violenze sul luogo di lavoro a cui sono sempre più esposte le donne, tenendo presente che, come ha detto la scrittrice Michela Murgia, all’indomani della recente, scandalosa sentenza di Palermo, “ La molestia sessuale è una manifestazione di potere, non di desiderio. E’ il modo con cui una persona con una mansione superiore, in questo caso in un un ambiente di lavoro, dimostra di considerarti a sua disposizione”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...